La famiglia Rota e Chiari

  • Mino Facchetti

Abstract

Ai clarensi è ben nota la figura di Giovanni Battista Rota (1834-1913), prevosto di Chiari e vescovo di Lodi, studioso di storia locale e autore de “Il comune di Chiari e le sue memorie storiche” (1880).

In pochi, però, dispongono di notizie sul luogo di origine della famiglia e sulle vicende che portarono al suo insediarsi in Chiari: la ricerca di Mino Facchetti chiarisce gli eventi e nel contempo delinea il quadro storico della città di allora.

Le immagini che arricchiscono il testo, reperite da Enrico Rubagotti, danno un volto alle persone della famiglia Rota.

Pubblicato
2019-03-26