ARCHIVIO – 2019

6. Famiglie clarensi. Rubrica a puntate sulla ricerca storico-genealogica

Il viaggio dei Cucchi da Covo, Corte Nuova, Calcio a Chiari

famiglia_cucchi

“(…) Avviata la ricerca, non impiegai molto tempo a scoprire che Franco ed i quattro fratelli Cucchi sopra citati appartenevano a un unico ceppo venuto a Chiari dalla bergamasca e che la parentela non era così lontana. I loro rispettivi bisnonni erano infatti fratelli” [ continua… ]

5. Famiglie clarensi. Rubrica a puntate sulla ricerca storico-genealogica

Il viaggio dei Molinari

famiglia_molinari

“(…) Nei luoghi di arrivo i nuovi insediati diventano stabili e, da stranieri, diventano nuovi cittadini. Qui tratto dei Molinari di Chiari, i cui antenati trentini-tirolesi austriaci, segantini, diventano nella pianura padana, nell’arco di quasi un secolo, farmacisti e altro, e cittadini clarensi” [ continua… ]

4. Sindaci e Podestà di Chiari

sindaci-podesta

Sindaci di Chiari (1860-1923)

Bettolini Giovanni (1860-1861)

Biancinelli dottor Fiorentino (1861-1872)”

[ continua… ]

3. Il viaggio dei seggiolai Polazzon: da Voltago (Belluno) a Chiari

voltago-polazzon

“(…) Quando si è giovani poco ci interessa della storia e delle relazioni familiari, ma da grandi – o per nostalgia del passato o perché chi ci ha preceduto non c’è più, o ancora il sapere di più su di loro – diventa oltre che una curiosità una sorta di desiderio dell’anima” [ continua… ]

2. La famiglia Rota e Chiari

donne-di-casa-rota

“Riferimenti certi alla famiglia Rota o Ruota risalgono, in Lombardia, ai primi del XIV secolo, quando, in regesto cremonese del 1302, viene annoverato un Ottilio de’ Rotis, sindacum communis” [ continua… ]

1. La vita notturna dell’accenditore di lampioni e l’illuminazione pubblica clarense nel XIX secolo

accenditore-di-lampioni

“(…) Pochi sono a conoscenza dell’esistenza, durante tutto il corso del XIX secolo, di un individuo specializzato e incaricato dal Comune alla gestione di quanto riguardava l’illuminazione pubblica, dalla pulizia dei lampioni all’accensione stessa dei lumini” [ continua… ]